sitename
0,00

Carrello

Pagamento sicuro

Cappuccetto Rosso

Guarda il Video

Descrizione prodotto

Cappuccetto Rosso

28,00

Cappuccetto Rosso - Le Petit Chaperon Rouge di Perrault - portato in rima da Emma Mahul Dejean ora liberamente tradotto e illustrato da Carla Iacono, testo italiano e francese, Fiorina Edizioni, editato in data 18 dicembre 2020.

Libro a leporello, copertina rigida illustrata, all’interno 16 pagine piegate a fisarmonica di cui 6 illustrate a colori. Libro interamente stampato e imbastito a mano in Italia. Tutte le copie sono firmate dall’editore.

Nota: cliccando QUI potrete vedere su questo sito la serie di sei grafiche originali appositamente stampate in giclée da Fiorina su carta pesante Hanemühle e tiratura limitata a sole 30 copie, ciascuna numerata e firmata a matita dall'artista.

Sinossi: Cappuccetto rosso, fiaba popolare archetipica per eccellenza, continua ad affascinare grandi e piccoli. Ricca di significati antropologici e psicologici, é conosciuta in due versioni; quella più antica è Le Petit Chaperon Rouge, apparsa nella raccolta di fiabe Contes de ma mère l'Oye di Charles Perrault nel 1697 e, rispetto alla successiva versione dei fratelli Grimm, non contiene un lieto fine. La fiaba termina con l’esplicitazione della morale che, in modo molto diretto, esorta le giovani donne a diffidare degli sconosciuti.

La versione originale di Emma Mahul Dejean, pubblicata nel 1873 e ispirata al “Cappuccetto Rosso” di Perrault, è qui accompagnata dalla traduzione libera di Carla Iacono. In entrambi i testi i versi, lievi e a volte ironici, mitigano la crudezza del racconto e contribuiscono a evidenziarne il carattere simbolico. Le illustrazioni a collage di Carla Iacono aggiungono un tocco surreale, quasi suggerendo un finale “alternativo” a sorpresa: la nascita di una bambina lupo che supera così la tragica vicenda narrata, diventando metafora del rito di passaggio dall’infanzia all’adolescenza.

COD: LPR0062 Categorie: , Tag: ,

Cappuccetto Rosso

Le Petit Chaperon Rouge di Perrault – Fiorina Edizioni - Spedizione in Italia: gratuita via Pieghi di libri.

  • Titolo: Cappuccetto rosso, Le Petit Chaperon Rouge di Perrault portato in rima da Emma Mahul Dejean ora liberamente tradotto e illustrato da Carla Iacono
  • Autore: Emma Mahul Dejean, testo francese a fronte, traduzione libera di Carla Iacono
  • Illustrazioni: Carla Iacono
  • Edizione: Prima edizione XII 2020
  • Collana: Favole e fiabe
  • ISBN: 9788899868529
  • Caratteristiche: Libro leporello in stampa digitale su carta pesante opaca (250 gr), copertina rigida a colori con titolo anche sul dorso. All'interno 16 pagine di cm 15×20 imbastite a mano a fisarmonica, di cui 6 illustrate a colori a piena pagina.
  • Altre informazioni: Le 16 carte, dispiegate, misurano 320 centimetri. Libro a leporello interamente realizzato e imbastito a mano in Italia.
  • Condizioni: Nuovo.
  • Peso: 240 gr.
  • Sinossi: Cappuccetto rosso, fiaba popolare archetipica per eccellenza, continua ad affascinare grandi e piccoli. Ricca di significati antropologici e psicologici, é conosciuta in due versioni; quella più antica è Le Petit Chaperon Rouge, apparsa nella raccolta di fiabe Contes de ma mère l'Oye di Charles Perrault nel 1697 e, rispetto alla successiva versione dei fratelli Grimm, non contiene un lieto fine. La fiaba termina con l’esplicitazione della morale che, in modo molto diretto, esorta le giovani donne a diffidare degli sconosciuti.
    La versione originale di Emma Mahul Dejean, pubblicata nel 1873 e ispirata al “Cappuccetto Rosso” di Perrault, è qui accompagnata dalla traduzione libera di Carla Iacono. In entrambi i testi i versi, lievi e a volte ironici, mitigano la crudezza del racconto e contribuiscono a evidenziarne il carattere simbolico.
    Le illustrazioni a collage di Carla Iacono aggiungono un tocco surreale, quasi suggerendo un finale “alternativo” a sorpresa: la nascita di una bambina lupo che supera così la tragica vicenda narrata, diventando metafora del rito di passaggio dall’infanzia all’adolescenza.
  • Emma Mahul Dejean: Parigi, 1815 - Livorno, 1879, nobildonna francese, fu poetessa, studiosa di poesia italiana del Trecento e traduttrice. Appartenente ad una famiglia di illustri militari era figlia di Pierre François Marie Auguste Dejean, generale che combatté a fianco di Napoleone e, dopo la sconfitta di Waterloo, si dedicò alla professione di entomologo coleotterista. Introdotta nella cerchia dei petrarchisti francesi dal marito Alphonse Mahul, giornalista e politico, si dedicò con passione allo studio e alla traduzione del Petrarca. Nel 1859 intraprese il primo viaggio in Italia per poi soggiornare in Sicilia dal 1861 al 1863, dove divenne nota come traduttrice e poetessa ed incontrò i più famosi intellettuali del tempo. Nel 1864 si trasferì definitivamente a Livorno. Bibliografia: Carmen Rita Pantano, Il Grand Tour al femminile. Emma Mahul, viaggiatrice oubliée in Sicilia, Presentazione a cura di Emanuele Kancef, Lombardi editori, Siracusa, 2016.
  • Carla Iacono: Vive e lavora a Genova, utilizza diversi media espressivi tra cui fotografia, collage e installazione; espone dal 2004 in Italia e all’estero. Il suo lavoro, incentrato sui temi del corpo e della metamorfosi, analizza principalmente i “riti di passaggio” e il rapporto tra arte e natura. Quella di Carla Iacono è un’arte di segno “concettuale” che utilizza un misto di sogno, ironia, ambiguità e fantasia per “svelare” frammenti di memoria o d’inconscio che riaffiorano dalla profondità dell’invisibile.
  • Nota: cliccando QUI potrete vedere su questo sito la serie di sei grafiche originali appositamente stampate in giclée da Fiorina su carta pesante Hanemühle e tiratura limitata a sole 30 copie, ciascuna numerata e firmata a matita dall'artista.
  • Leporelli per passione: con leporello, concertina, fisarmonica, zig zig, accordéon… si intende un libretto costituito da una striscia di carta più o meno lunga ripiegata appunto a zig zag. Il termine deriva dall’omonimo personaggio del Don Giovanni di Mozart che, durante la famosissima aria “Madamina, il catalogo è questo”, recita l’elenco delle imprese amorose del padrone leggendo i nomi delle donne amate da un foglio piegato in forma di libro a soffie.
    Scatole piccole per oggetti curiosi. Il leporello è libro e non libro. Infatti, una volta dispiegate le sue pagine, assumerà le sembianze di un nastro volante, grazie al quale sorvolare paesaggi sempre meno familiari, fino a farsi reconditi e futuribili. Ali di carta assemblate a mano per un gioco talvolta mirabile come foglie sospinte dal vento all’insegna di parole e segni provenienti da lontano, lo sguardo curiosamente rivolto verso un mondo in profonda trasformazione.
  • Youtube: vedi la presentazione su youtube

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Cappuccetto Rosso”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Siamo orgogliosi di presentarvi la nostra collezione di Leporelli Fiorina Edizioni.
27057 Via Oramala 7, Varzi (PV)
Phone: +39 349-6347418
P.Iva: 01307270189
www.fiorinaedizioni.com
fiorinaedizioni.com
Oxygen Builder's
Created by: Rodolfo Rizzo
payments
Top heartshopping-baglockmagnifier linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram